Punte a fresare

Punte a fresare in diamante policristallino, metallo duro e metallo duro integrale

Wirutex hi-tech tools vanta un’ampia gamma di punte a fresare per centri di lavoro CNC con taglienti in: diamante policristallino (DP), metallo duro (HW), metallo duro integrale (HWM)

Le punte a fresare o frese con codolo vengono impiegate su centri di lavoro CNC per svolgere differenti tipi di lavorazioni quali: contornatura, sezionatura, foratura, sagomatura, scanalatura.

Le punte a fresare per la lavorazione del pannello nell’industria del mobile possono essere di diverse tipologie, come in: diamante policristallino, metallo duro, metallo duro integrale.

Punte a fresare in diamante policristallino (DP)

Le punte a fresare in diamante policristallino sono costituite da un corpo in HW o HWM su cui vengono saldo brasate piccole placchette in DP. La loro lunga durata di taglio le rende particolarmente adatte per lavorazioni ripetute su truciolare, MDF, melaminici, multistrati e multistrati rivestiti, HPL e CORIAN garantendo elevata qualità per l’intero ciclo produttivo.

Punte a fresare in metallo duro (HW) o metallo duro integrale (HWM)

Nelle punte pantografo in metallo duro o in metallo duro integrale la parte tagliente è ricavata dallo stesso materiale di cui è costituito il corpo della fresa. Il loro utilizzo è consigliato per le lavorazioni di tutte le tipologie di legno che richiedono uno scarico maggiore di truciolo.

Il loro impiego è maggiore nelle lavorazioni dove la tipologia di materiale processato nella stessa giornata varie frequentemente e dove non viene richiesta un’alta qualità di finitura, questo perché il tagliente degli utensili in metallo duro inizia a deteriorarsi sin dalle prime fasi di taglio.

Cerchi un supporto tecnico
personalizzato?

RICHIEDI SUPPORTO

Vuoi maggiori informazioni sui
nostri prodotti?

RICHIEDI INFORMAZIONI